Recensione Star System Fondotinta Neve cosmetics

By Diana - febbraio 20, 2018

Recensione Star System Fondotinta Neve cosmetics

Ciao ragazze <3 Oggi vi parlerò dei nuovissimi fondotinta in stick di Neve Cosmetics, che usciranno sul sito dell’azienda il 21 Febbraio (cioè oggi).



I fondotinta in stick Star System di Neve Cosmetics fanno parte di una linea makeup creata per tutte quelle pelli per cui il fondotinta in crema Creamy Comfort non era adatto. 
Pelli grasse, miste, con molte imperfezioni, rossori, pori dilatati... con questo fondotinta completamente naturale e vegan si potrà finalmente avere un incarnato perfettamente omogeneo, un effetto full coverage e una lunga durata. E sicuramente, anche le pelli secche o normali, con poco da coprire potranno beneficiare della praticità e della versatilità della formula.

Caratteristiche tecniche:
La confezione, contenente 4 ml (che corrisponde a 6 grammi di prodotto), consiste in uno stick pratico da usare e tenere in borsa; corpo di un color lilla rosato con dettagli perlacei e serigrafia argentea. Da una parte abbiamo il prodotto da applicare direttamente sul viso, protetto da un tappo, dall’altra un tappo più piccolo, che contiene una micro spugnetta/applicatore, per pratici ritocchi al bisogno.

Inci: CAPRYLIC / CAPRIC TRIGLYCERIDE, OCTYLDODECANOL, RICINUS COMMUNIS SEED OIL / RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL, CANDELILLA CERA / EUPHORBIA CERIFERA (CANDELILLA) WAX, KAOLIN, ORYZA SATIVA BRAN CERA (RICE BRAN WAX), COPERNICIA CERIFERA CERA / COPERNICIA CERIFERA (CARNAUBA) WAX, CETYL ALCOHOL, ADANSONIA DIGITATA (BAOBAB) OIL, OLEA EUROPAEA FRUIT OIL / OLEA EUROPAEA (OLIVE) FRUIT OIL, TOCOPHERYL ACETATE, TOCOPHEROL, BENZYL ALCOHOL, DEHYDROACETIC ACID, POLYHYDROXYSTEARIC ACID, STEARIC ACID, ALUMINA. MAY CONTAIN: C.I. 77891 (TITANIUM DIOXIDE), MICA, C.I. 77491 -77492 - 77499 (IRON OXIDES). 

Come si utilizza?
Lo Star System da il meglio di se, ovviamente, steso su una pelle perfettamente idratata e liscia; ciò perché essendo un prodotto in stick dalla coprenza alta, logicamente è più “secco” (anche se scorrevole) rispetto ad un classico fondo in crema. 
Avere un viso perfettamente idratato, con un siero o un olietto secco e se avete necessità con una crema, darà al fondotinta la possibilità di essere più scorrevole, e permetterà al prodotto di fondersi perfettamente con l'incarnato.
Per il resto l’applicazione è semplicissima: stendere Star System direttamente dallo stick sul viso insistendo sulle parti con più disomogeneità, e sfumare!

Come? Io non uso la spugnetta in dotazione perché troppo piccola e duretta (la vedo meglio per sfumare il prodotto per ritocchi sulla singola imperfezione), ma uso una spugnetta inumidita morbida e piatta, quella di Real techniques. Trovo che la morbidezza di una spugna piatta e porosa riesca a dare l’applicazione più immediata e facile da ottenere, nel giro di un minuto infatti sono perfettamente truccata. 
Il fondotinta inoltre è stratificabile quindi all’occorrenza potere ripassare nei punti critici (io lo faccio fino a tre volte e l’effetto è sempre levigato e naturale).
La durata del fondotinta è ottima, a me dura tutto il giorno senza problemi, senza andare via a macchie e il finish rimane naturale. Resiste bene anche all'acqua e al sudore, non cola. 
Cosa importante: io che ho la pelle mista evito di spolverare la cipria dopo perché il fondo dona di suo un bell’effetto opaco, o se la metto giusto una spolverata sulla zona T in via precauzionale, ma se avete la pelle grassa potrebbe essere utile da usare su tutto il viso per non lucidarvi. Se avete la pelle secca potete bypassare o usare una cipria arricchita e non opacizzante.

Quanto dura il prodotto?
Il prodotto dura ben due mesi di utilizzo giornaliero con DOPPIA passata (a volte tripla su piccole zone), quindi direi che è davvero un’ottima durata a dispetto della quantità che a prima impressione può sembrarvi poca, in quanto i pigmenti sono molto concentrati. Di conseguenza basta davvero poco prodotto per ottenere una coprenza decisamente alta. Ovviamente applicando meno prodotto, anche le persone che hanno bisogno solo di un velo di coprenza possono rimanere soddisfatte da questo fondotinta.

Vista la presenza di olii favorisce la fuoriuscita di imperfezioni?
Vi parlo per me: no. Su di me non ha provocato nessuna imperfezione, ma se siete particolarmente sensibili agli olii provate il prodotto in bioprofumeria per valutare se vi fa reazione.

Può essere usato anche per fare il contouring?
Si, è un prodotto molto pratico che ben si presta all’Instagram Look; potete usarlo in combo con una tonalità più scura e, se non siete Fair, una tonalità più chiara, per applicare il prodotto direttamente sui punti del viso che volete scolpire per poi sfumare il tutto con un pennello o una blender. L’effetto è molto bello e l’utilizzo degli stick pratico, ma visto che le tonalità scure sono tutte troppo calde per un vero e proprio contouring vi consiglio di applicarci sopra una polvere neutra/rosata per settare il fondotinta e neutralizzare un pò il colore. 
Spero ovviamente che Neve faccia uscire in futuro dei veri e propri illuminanti e terre in stick nella stessa formula di Star System, dai toni più freddi, in modo da evitare eventualmente un passaggio <3

Il mio voto per questo fondotinta?
VOTO: 9/10

Differenze col Creamy Comfort:
Chi mi segue qui sul blog o sul gruppo Forever Bio https://www.facebook.com/groups/bioforever , sa che col Creamy comfort ho avuto un rapporto di amore/odio. Nella mia lunghissima recensione ne avevo evidenziato pregi e difetti e a malincuore dovevo lottarci ogni volta per ottenere il risultato sperato (bellissimo per carità ma davvero troppo agognato). 
Rispetto al Creamy lo Star System ha una texture più corposa e secca, chiaramente. Ma ne guadagna in 1) coprenza (alta per lo Star System  bassa/media per il Creamy) 2) stendibilità. Infatti, il nuovo fondo Neve si stende in un lampo, non si incaglia nei pori, non si secca rendendo impossibile la stratificazione. 
Il finish è nettamente diverso: con lo Star System viriamo su un finish opaco ma naturale nonostante le stratificazioni, con il Creamy si otteneva un effetto più luminoso e trasparente.
Come durata su di me vince lo Star System  dura a lungo senza evidenziare i pori, il Creamy dopo un pò mi cedeva, e anche le poche volte che riuscivo ad ottenere un bell'effetto ottenevo in breve un effetto più disomogeneo.
Inoltre lo Star System non reagisce assolutamente con l'acqua <3 

Insomma sulla mia pelle (mista, secca intorno alle sopracciglia e sulle guance, tendenzialmente lucida su fronte e naso, con qualche brufoletto, qualche poro più in vista vicino al naso) vince senza ombra di dubbio lo Star System, e sono davvero grata a Neve per aver prodotto un fondotinta su di me cosi perfetto e versatile.

Considerazioni finali:
Ho finito una confezione di prodotto e posso dirvi che lo adoro. Amo la sua texture, la sua praticità, il finish e il fatto che non evidenzia i pori come mi faceva il Creamy comfort. Da un effetto quasi siliconico ma è 100% naturale.
Penso che questo sia il fondotinta nell’ambito bio/naturale che ho sempre sognato, molto simile ad un altro fondotinta che mi era piaciuto ma che costava decisamente troppo, e che verso metà confezione aveva iniziato ad evidenziarmi tutto il possibile, tanto che l’avevo dato via (parlo del fondotinta in stick Couleur caramel). 
Star System di Neve Cosmetics dal primo utilizzo si è rivelato una BOMBA. E penso che sia attualmente il fondotinta naturale che come rapporto qualità/prezzo rimane imbattibile. Ha una coprenza doppia rispetto alla maggior parte dei fondi ai quali siamo abituate, ha una maggiore scorrevolezza, e ha un finish cosi perfezionante e naturale (SENZA ALCUN PRIMER) che ogni volta mi sbalordisce. Non fa effetto pastone, non fa sudare.
Ve lo consiglio vivamente, e come avevo scritto un post molto approfondito e perplesso sul Creamy comfort (che infatti molte di voi hanno avuto difficoltà ad utilizzare), non esito stavolta a scrivere un post entusiasmante su questo fondotinta che per me è stata una vera e propria rivelazione. Un mai più senza, perché difficilmente in questo mondo green si trova un prodotto ad alta coprenza, pratico e veloce da usare, levigante, dal finish opaco, che resiste bene al sudore, cosi coprente da essere usato anche come correttore (di fatti io uso SOLO questo prodotto, e non altri correttori sulle imperfezioni). Insomma una specie di miracolo, infatti ora ne sto usando già una nuova confezione :-)






Quale colore scegliere? 
Infine voglio dirvi che i colori sono piuttosto fedeli alle polveri quindi rimanete su quelli che usate di solito. Io uso un fair neutral, come anche del creamy comfort e del fondo minerale in polvere. Non è un prodotto che ossida, quindi i colori rimangono fedeli da subito.

Vi lascio gli swatch qui sotto, realizzati dalla nostra preziosa Ludovica, che è un Light Neutral:


Spero che questa recensione vi sia stata utile, e se anche voi siete in cerca di un fondotinta naturale performante, coprente e pratico non lasciatevelo sfuggire in promozione, da oggi sul sito www.nevecosmetics.it <3 Il fondotinta costa infatti solo 12.67€ invece che 14.90€ a prezzo pieno e le spedizioni sono a solo 1€! 

A presto,
Diana

  • Share:

You Might Also Like

3 commenti

  1. Ciao, mi chiamo Sonia e avrei una domanda da porti: questo fondotinta è consigliabile anche per le pelli secche e mature oppure no?
    Grazie per l' attenzione e complimenti per la recensione!

    RispondiElimina